• Senza categoria

CAMBOGIA: Una delle economie col PIL a più rapida crescita

Secondo il Fondo Monetario Internazionale la Cambogia sarà una delle economie a più rapida crescita della zona Asia Pacifico e la seconda economia asiatica in Asia con una previsione di crescita del PIL del 7,7%. Solo il Laos crescerà di più. Nel 2015 il PIL crescerà del 6,7%, mentre per questo anno la crescita si attesterà al 6.5%.
Nonostante la forte crescita il FMI prevede una inflazione “bassa” di appena il 5% nel 2012, 2015 e 2017.

La crescita è attribuita al forte incremento turistico, all’esportazione sostenuta e ad una ripresa del sistema immobiliare che sosterranno la Cambogia negli anni prossimi. Un miglioramento della crescita potrebbe venire dal miglioramento infrastrutturale, da un migliore atteggiamento verso le imprese e con un miglioramento dei servizi pubblici.
I possibili fattori negativi sono secondo FMI le instabilità del mercato del lavoro, le condizioni climatiche estreme e la crescita rapida del credito che potrebbe dare qualche problema al sistema bancario. Quest’anno solo la crescita del settore privato del credito è stata la più alta in Asia alimentata da condizioni finanziarie domestiche e globali facili e la tendenza delle banche a prestare. Miglioramenti sono venuti anche dal settore energetico, dalle infrastrutture rurali unitamente ad un diversificato investimento estero diretto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.