FILIPPINE: Ad una settimana dal tifone Pedring, arriva Quiel

Listen to this article

Mentre il tifone Pedring sta portando acqua e grandi allagamenti nel Sudest Asiatico continentale ingigantendo i danni di una stagione dei monsoni molto pesante, nelle Filippine è già arrivato un altro, Quiel il nome assegnato dalle Filippine, nel volgere di una settimana. Porta altra acqua da aggiungere a quella che le dighe stracolme delle province filippine hanno già riversato nelle piane, dando così una riedizione del tifone Ondoy. In Cambogia sono almeno 105 le persone morte e 200 mila gli ettari di risaia distrutti per le piogge intense e l’arrivo di Pedring. Nella città di Siem Reap sono caduti 100 mmm di pioggia, mentre nel distretto che ospita le rovine di Angkor Wat il livello sale a 300 mm di pioggia tanto da spingere il presidente delle risorse idriche della provincia di Siam Reap a scrivere una lettera al presidente Hu Sen in cui si dice preoccupato che l’influsso turistico incontrollato e le grandi piogge possano essere mettere pericolo per le stesse rovine di Angkor.

Tragedia nella provincia centrale di Bulacan

 

 

 

 

 

Taggato su: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ottimizzato da Optimole